Cocciniglia del fico (Ceroplastes rusci)

Specie: Ceroplastes rusci
Piante ospiti: fico e arboree
Identificazione edanno
È un insetto appartenente alla famiglia dei coccidae dall’aspetto caratteristico e il cui ospite principale e il fico (Ficus carica). A prima vista da l’impressione di una semisfera incollata sulla foglia disposta prevalentemente lungo le nervature centrali della foglia. In realtà la parte che visibile altro non è che esoscheletro fortemente robusto che protegge l’insetto al suo interno. Le femmine sono generalmente più grandi dei maschi e il colore varia dal grigio a rosso mattone. Il danno è causato dalla produzione di melata che imbratta i frutti e le foglie con conseguente perdita economica e riduzione dell’attività fotosintetica e comparsa delle fumaggini. Nei casi più gravi l’attacco può determinare il deperimento della pianta.
Ciclo biologico
Nei nostri ambienti svolge una sola generazione l’anno, ma in annate particolari nel sud Italia può generare una seconda generazione. Le femmine possono produrre fino a 1500 uova dalle quali usciranno delle neanidi.
lotta
La lotta contro questo insetto è particolarmente difficile, infatti gli adulti grazie all’esoscheletro particolarmente robusto riescono a sfuggire a molti principi attivi. La strategia quindi prevede di colpire lo stadio di neanide subito dopo la schiusura delle uova quando queste vanno in cerva di nuovi spazzi e l’esoscheletro in questo momento non gli conferisce adeguata protezione. Bisogna quindi monitorare l’andamento dell’ovideposizione e alla prima fuoriuscita delle neanidi intervenire con uno o più interventi di piretro. Altrettanto utili poi sono gli intervento con gli oli estivi anche nei confronti degli adulti, infatti questi agiscono creando una pellicola sull’insetto che lo porta alla morte per soffocamento. Ceroplastes rusci viene predato dai coccinellidi Chilocorus bipustulatus ed Exocomus quadripustulatus e dagli imenotteri parassiti Scutellista Cyanea e Tetrastichus ceroplastophilus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *